Premio EVL & altri concorsi

  • Bando di concorso per l’assegnazione di Premi di Poesia intitolati alla memoria di Elena Violani Landi ART.1 – L’Alma Mater Studiorum Università di Bologna, al fine di onorare la memoria di Elena Violani Landi, poetessa e benefattrice dell’Ateneo bolognese, istituisce tre premi di poesia che saranno aggiudicati dai Componenti del Consiglio Direttivo del Centro di Poesia Contemporanea dell’Ateneo: Andrea Battistini, Alberto Bertoni, Giuseppina Brunetti, Riccardo Frolloni, Valerio Grutt, Davide Rondoni, Ivonne Mussoni, Giuseppe Nibali, Alessandro Niero, Francesca SerragnoliART.2 – Sono banditi i seguenti premi:
    • Premio Internazionale di poesia Violani Landi, ad un poeta straniero che si è distinto per la qualità della sua opera, di 6.000,00 € (importo lordo comprensivo degli oneri a carico dell’ente e del percipiente);

     

    • Premio “Bologna Lecture”, ad un poeta italiano che si impegni nella realizzazione di un seminario pubblico sulla poesia italiana contemporanea, di 4.000,00 € (importo lordo comprensivo degli oneri a carico dell’ente e del percipiente)

     

    • Premio Opera prima, per poeti esordienti, destinato alla migliore opera prima edita nel periodo compreso tra il 1/09/2016 e il 02/05/2018, di 1.500,00 € (importo lordo comprensivo degli oneri a carico dell’ente e del percipiente);

     

    • Premio per poeti inediti, destinato a poeti di età inferiore a 25 anni alla data del 02/05/2018, si partecipa con una raccolta di 15 – 20 poesie, di 500,00 € (importo lordo comprensivo degli oneri a carico dell’ente e del percipiente).

     

     

    ART.3 – I premi saranno assegnati in esito a concorsi distinti così articolati:

    • Premio Internazionale di poesia Violani Landi e Premio “Bologna Lecture”, la selezione dei vincitori sarà effettuata sulla base della valutazione del panorama poetico italiano e internazionale, affidato alla Commissione Giudicatrice.

     

    • Premio Opera prima, la selezione del vincitore sarà effettuata dalla Commissione Giudicatrice sulla base della valutazione delle opere inviate con la domanda di partecipazione di cui all’art. 4;

     

    • Premio per Poeti inediti1, la selezione del vincitore sarà effettuata dalla Commissione Giudicatrice sulla base della valutazione delle opere inviate con la domanda di partecipazione di cui all’art. 4;

     

     

    E’ esclusa la partecipazione ai concorsi sopra indicati di coloro che hanno ottenuto i premi nelle precedenti edizioni.

     

    ART.4 – Le domande di partecipazione ai concorsi, in carta semplice, indirizzate al Magnifico Rettore dell’Università di Bologna, Ufficio Borse di Studio – Via delle Belle Arti n. 42, 40126 Bologna, dovranno essere consegnate a mano o fatte pervenire tramite corriere/servizio postale entro la data di scadenza del bando negli orari di apertura al pubblico dell’ufficio (lunedì, mercoledì, venerdì h. 9.00/11,15 – martedì h. 9.00/11,15 e 14.30/15.30 – giovedì 14.30/15.30). Nel caso di spedizione, farà fede il timbro di ricevimento dell’Ufficio Borse di Studio o dell’ Ufficio Protocollo.

    La partecipazione al concorso non prevede nessun costo di iscrizione.

    Non verranno prese in considerazione le domande consegnate o pervenute oltre tale data e con modalità diverse da quelle indicate.

     

    Scadenza: 2 maggio2018

  • ESTROCORTI
    1° EDIZIONE – EstroVersi, Associazione di Promozione dell’Arte e della Cultura, indice la prima edizione di Estrocorti, un contest per corti e monologhi teatrali riservato a testi teatrali inediti di qualsiasi genere e tipologia, che avrà luogo al teatro “Officina Teatrale de’ Maicontenti” in via San Tommaso del Mercato 1\d a Bologna da martedì 18 settembre a domenica 30 Settembre 2018. Una rassegna di tredici giorni volta alla scoperta di nuovi autori e alla sperimentazione di differenti linguaggi teatrali.
    REGOLAMENTO
    Il contest prevede due categorie in gara: monologhi (della durata massima di
    10 minuti) e corti teatrali (della durata massima di 20 minuti).
    Sono ammessi alla selezione di Estrocorti i singoli artisti e le compagnie di qualsiasi  nazionalità, provenienza ed età, purché maggiorenni. L’organizzazione metterà a disposizione delle compagnie un palcoscenico, comprensivo di service audio/luci, e un tecnico.
    Saranno selezionati per la prima edizione di Estrocorti 2018: 15 Monologhi e 15 Corti Teatrali. Una volta selezionati gli artisti si esibiranno minimo 2 volte nell’arco della stessa settimana. Ogni sera si esibiranno le due categorie in gara: 3 Monologhi e 3 Corti, per un totale di 5 turni di fasi eliminatorie. Il gradimento del pubblico e della giuria stabilirà quali saranno i 5 Monologhi e i 5 Corti semifinalisti. A questi si aggiungerà un ripescaggio per categoria, su decisione insindacabile della giuria. Dai 12 progetti semifinalisti si arriverà alle 6 proposte finaliste (3 Monologhi e 3 Corti) tra le quali saranno scelti i vincitori assoluti delle due categorie (1 Monologo e 1 Corto) nella serata conclusiva dell’evento, domenica 30 settembre.
    La selezione di coloro che potranno esibirsi verrá effettuata dai membri
    dell’organizzazione proponente sulla base di un punteggio attribuito alla qualità artistica dell’opera, all’originalità della stessa, all’impegno culturale e alle potenzialità del progetto di spettacolo per una sua futura messa in scena.
    Il percorso selettivo per compagnie / artisti che si esibiranno sará affidato ad una Giuria composta da un membro dell’organizzazione e da alcune personalità di spicco nel settore delle arti e dello spettacolo. I nomi che comporranno la Giuria saranno resi noti durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento che si terrà entro i primi giorni di settembre (data de destinarsi). La proposta di partecipazione dovrà pervenire entro le ore 23.00 del 10 Agosto 2018, essere compilata nel rispetto del format allegato al bando (e senza alcuna modifica dello stesso) ed inviata via email all’indirizzo estrocorti2018@libero.it, (farà fede l’orario della email di avvenuta consegna). La domanda dovrà contenere:
    titolo dell’opera, sinossi, cast, genere e una breve presentazione del progetto, come da scheda allegata al bando, oltre al curriculum vitae di ogni artista (massimo 5000 caratteri, Times New Roman 12). I candidati (compagnie o monologhisti), se selezionati nella prima fase istruttoria, dovranno perfezionare la loro candidatura versando la cifra di 30 euro, a titolo di
    quota di iscrizione, a parziale copertura delle spese di segreteria e pubblicizzazione dell’evento. In caso di defezioni la quota versata non verrà restituita. I progetti presentati dovranno essere inediti, ovvero non tutelati dal diritto d’autore e non aver debuttato prima di Gennaio 2018.
    Ogni artista potrà presentare un solo progetto per categoria, ovvero potrà
    partecipare come monologhista e insieme a una compagnia per il corto (un progetto per categoria). L’allestimento dovrà essere veloce e snello, compatibilmente con le esigenze di tutti i partecipanti.
    L’ingresso del pubblico agli spettacoli prevede un contributo associativo a
    EstroVersi di 10 euro a persona a serata. L’incasso andrà a coprire le spese di
    gestione dell’evento.
    PREMI
    Il 1° premio verrà consegnato al miglior Corto teatrale a cui verrà corrisposta la
    cifra di 600,00 € e al miglior Monologo a cui verrà corrisposta la cifra 300,00€.
    Il Premio verrà assegnato in base al parere della giuria e al voto del pubblico.
    Durante la serata finale saranno assegnate anche alcune menzioni speciali, tra le quali: miglior attore, migliore attrice, miglior regia, miglior drammaturgia.
    MATERIALE NECESSARIO:
    – Scheda di partecipazione
    – Curriculum artistico
    – Copione originale dello spettacolo
    – Nome, Cognome, telefono e mail del titolare del progetto che dovrà
    relazionarsi con l’organizzazione della rassegna
    – Eventuale materiale documentativo a discrezione della compagnia (foto,
    recensioni, link al quale reperire video, etc.)Entro il 25 agosto 2018 verranno ricontattati gli artisti e le compagnie selezionate.
    Entro il 1° settembre 2018 gli artisti dovranno confermare la loro partecipazione con le modalità descritte nel bando.
    EstroVersi con questo progetto intende promuovere l’arte teatrale nelle forme
    proposte dal progetto, e favorire la formazione di una rete di collegamenti tra artisti e addetti ai lavori qualificati nell’ambito dell’arte, della cultura e dello spettacolo.