Premio EVL & altri concorsi

  • Bando di concorso per l’assegnazione di Premi di Poesia intitolati alla memoria di Elena Violani Landi ART.1 – L’Alma Mater Studiorum Università di Bologna, al fine di onorare la memoria di Elena Violani Landi, poetessa e benefattrice dell’Ateneo bolognese, istituisce tre premi di poesia che saranno aggiudicati dai Componenti del Consiglio Direttivo del Centro di Poesia Contemporanea dell’Ateneo: Andrea Battistini, Alberto Bertoni, Giuseppina Brunetti, Riccardo Frolloni, Valerio Grutt, Davide Rondoni, Ivonne Mussoni, Giuseppe Nibali, Alessandro Niero, Francesca SerragnoliART.2 – Sono banditi i seguenti premi:
    • Premio Internazionale di poesia Violani Landi, ad un poeta straniero che si è distinto per la qualità della sua opera, di 6.000,00 € (importo lordo comprensivo degli oneri a carico dell’ente e del percipiente);

     

    • Premio “Bologna Lecture”, ad un poeta italiano che si impegni nella realizzazione di un seminario pubblico sulla poesia italiana contemporanea, di 4.000,00 € (importo lordo comprensivo degli oneri a carico dell’ente e del percipiente)

     

    • Premio Opera prima, per poeti esordienti, destinato alla migliore opera prima edita nel periodo compreso tra il 1/09/2016 e il 02/05/2018, di 1.500,00 € (importo lordo comprensivo degli oneri a carico dell’ente e del percipiente);

     

    • Premio per poeti inediti, destinato a poeti di età inferiore a 25 anni alla data del 02/05/2018, si partecipa con una raccolta di 15 – 20 poesie, di 500,00 € (importo lordo comprensivo degli oneri a carico dell’ente e del percipiente).

     

     

    ART.3 – I premi saranno assegnati in esito a concorsi distinti così articolati:

    • Premio Internazionale di poesia Violani Landi e Premio “Bologna Lecture”, la selezione dei vincitori sarà effettuata sulla base della valutazione del panorama poetico italiano e internazionale, affidato alla Commissione Giudicatrice.

     

    • Premio Opera prima, la selezione del vincitore sarà effettuata dalla Commissione Giudicatrice sulla base della valutazione delle opere inviate con la domanda di partecipazione di cui all’art. 4;

     

    • Premio per Poeti inediti1, la selezione del vincitore sarà effettuata dalla Commissione Giudicatrice sulla base della valutazione delle opere inviate con la domanda di partecipazione di cui all’art. 4;

     

     

    E’ esclusa la partecipazione ai concorsi sopra indicati di coloro che hanno ottenuto i premi nelle precedenti edizioni.

     

    ART.4 – Le domande di partecipazione ai concorsi, in carta semplice, indirizzate al Magnifico Rettore dell’Università di Bologna, Ufficio Borse di Studio – Via delle Belle Arti n. 42, 40126 Bologna, dovranno essere consegnate a mano o fatte pervenire tramite corriere/servizio postale entro la data di scadenza del bando negli orari di apertura al pubblico dell’ufficio (lunedì, mercoledì, venerdì h. 9.00/11,15 – martedì h. 9.00/11,15 e 14.30/15.30 – giovedì 14.30/15.30). Nel caso di spedizione, farà fede il timbro di ricevimento dell’Ufficio Borse di Studio o dell’ Ufficio Protocollo.

    La partecipazione al concorso non prevede nessun costo di iscrizione.

    Non verranno prese in considerazione le domande consegnate o pervenute oltre tale data e con modalità diverse da quelle indicate.

     

    Scadenza: 2 maggio2018

 

  • Il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne (LILEC) dell’Università di Bologna, il Centro di Poesia Contemporanea dell’Università di Bologna e la Fondazione Universitaria San Pellegrino (Scuola Superiore Mediatori Linguistici) di Misano Adriatico, bandiscono il:
    PREMIO «LILEC» PER LA TRADUZIONE POETICA (6a edizione)
    La sesta edizione del Premio «LILEC» per la Traduzione Poetica, riservato a versioni eseguite da lingue moderne verso l’italiano, si articola nelle seguenti sezioni:
    A) Premio per libri editi da gennaio 2016 a dicembre 2017. La dotazione prevista è di 1000 (mille) euro.
    B) Premio per traduzione inedita (max 30 versi) eseguita da uno studente universitario (iscritto a una laurea triennale o magistrale italiane) e corredata da dichiarazione di paternità della stessa da parte dello studente medesimo. La dotazione prevista è di 300 (trecento) euro.La Giuria del Premio è composta da:
    Stefano Arduini, Andrea Ceccherelli, Paola Maria Filippi, Giovanni Gentile Marchetti, Roberto Mulinacci, Alessandro Niero, Davide Rondoni, Gino Scatasta, Anna Soncini.Scadenza: 15 maggio 2018
  • Aperte le iscrizioni al CERTAMEN, la sfida di poesia tra gli studenti dell’Università. Qui a Bologna, nella città dove hanno studiato e insegnato grandi poeti come Petrarca, Pascoli, Carducci, Campana e Bertolucci, si rinnova l’antica sfida in versi dell’ Università medievale: il Certamen.

Manda la tua opera in versi per il concorso, max 3 poesie a tema libero a: unibo.poesia@unibo.it
Scrivendo come oggetto della mail “Certamen2018″, inserendo in un unico file: poesie, nome, cognome, facoltà, numero di matricola, numero di telefono ed email. La partecipazione al concorso è gratuita.
I testi che passeranno in finale, saranno letti in pubblico in occasione del festival di poesia OVEN festival dove sarà il pubblico a decretare il vincitore. In premio ai tre finalisti andranno buoni acquisto per libri. Verrà inoltre assegnato un premio speciale dalla giuria e l’ambito “Premio-Cani” al peggiore dei poeti finalisti (poiché il Certamen è una festa).
Il concorso è aperto agli studenti di tutte le Università.

Scadenza: 20 maggio 2018